Gabriel Fauré, Requiem

Acquista biglietti
Novembre 2020
Lu
Ma
Me
Gi
Ve
Sa
Do

Il Requiem di Gabriel Fauré ha un approccio sereno al tema della morte. La musica scorre con un senso di pace e soddisfazione anche nei passaggi più drammatici. Un'orchestrazione fine e leggera supporta le voci con delicatezza e fascino. Lo stesso Fauré ha dato questa interpretazione del suo lavoro: "È stato detto che il mio Requiem non esprime la paura della morte e qualcuno l'ha definita una ninna nanna della morte. Ma è così che vedo la morte: come una felice liberazione, un’aspirazione alla felicità, piuttosto che come esperienza dolorosa ". Il coro di bambini "Musica Viva" accanto ai tenori e ai bassi del coro di St. Paul darà a questa esibizione un suono particolare e puro che lo avvicina al suo colore originale.

 

Il concerto sarà aperto dal Corale n. 3 per organo, un vero capolavoro del repertorio romantico.

Programma e cast

César Franck: Corale n. 3 en La Majeur (Organo)

Gabriel Fauré: Requiem op. 48 per Soli, Coro, Organo e Orchestra


Coro per bambini Musica Viva

Coro di San Paolo

Federico Vallini, organo

Antonio Rendina, direttore d'orchestra

Chiesa di San Paolo all´interno delle Mura

Eventi correlati